Home > Cura e manutenimento del Australian Cobberdog > Come prendersi cura dell'igiene del mio cucciolo

COME PRENDERSI CURA DELL’IGIENE DEL MIO CUCCIOLO?


I cuccioli dovrebbero abituarsi alla routine di igiene per la salute e abituarsi alle cure che dovrebbero ricevere da adulti
Vi forniamo le linee guida per l'igiene del cucciolo di Australian Cobberdog Labradoodle

Scopri come mantenere un cucciolo di Australian Cobberdog

Il Australian Cobberdog dovrebbe sempre vedersi appagati i suoi bisogni affettivi dalla sua famiglia. È un cane molto socievole e sensibile che dipende sempre dai suoi umani. Più tempo trascorriamo con loro, più sono felici. In questo senso, le routine igieniche possono diventare un momento piacevole da dedicare al nostro cane aiutandoci a mantenere il suo pelo sano e privo di nodi. Rendere la sua routine igienica una sessione di coccole e piena attenzione al cucciolo è qualcosa che rafforzerà il nostro legame con il cane e riempirà di soddisfazione il nostro Australian Cobberdog.

Il video che spiega passo dopo passo come è il mantenimento a casa del Australian Cobberdog cucciolo

Vi forniamo le linee guida per l'igiene del cucciolo di Australian Cobberdog Labradoodle

Perché è importante eseguire il mantenimento fin da cucciolo

Il mantenimento di qualsiasi cane è molto importante per mantenere la sua buona salute e un adeguato livello di igiene, ma nel caso dei cuccioli è essenziale per questi motivi:

  • Socializzazione: Il cucciolo deve socializzare con le routine igieniche in modo che ci si abitui e li veda come qualcosa di positivo, in questo modo quando è adulto e il suo mantenimento è più intenso e necessario a causa dei suoi lunghi peli, non sarà un problema per lui.
  • Vincolo: Il processo di mantenimento dell'igiene è uno dei pezzi chiave per creare un buon legame tra il cane e la sua nuova famiglia. Prendersi cura di lui è un segno d'amore in cui il cucciolo percepisce che ci dedichiamo completamente a lui e ci ringrazia.
  • Salute: Inoltre, l'igiene è molto importante perché i cuccioli sono più vulnerabili di un cane adulto e un buon mantenimento eviterà il rischio di infezione.
  • Igiene per la famiglia: D'altra parte, terremo il cane pulito e privo di batteri in modo che bambini e adulti possano giocarci e accarezzarlo senza alcun rischio.
Vi forniamo le linee guida per l'igiene del cucciolo di Australian Cobberdog Labradoodle

La socializzazione dei cuccioli con la routine di igiene

Tieni presente che la routine di mantenimento del nostro cucciolo prevede di metterlo in contatto con un nuovo mondo di cui è completamente inconsapevole: prodotti per la pulizia, un pettine, una spazzola, ecc. Progressivamente, dobbiamo mostrare al cucciolo come è il contatto con questi prodotti. Una corretta socializzazione del nostro cucciolo coinvolgerà molte strutture in futuro per mantenere una buona igiene e una buona cura da adulto. Per una perfetta socializzazione, l'ideale è fare il mantenimento ogni giorno durante la fase del cucciolo. In questo modo si abituerà alla manipolazione che implica la routine igienica e imparerà a goderne.

Quando parliamo di manipolazione intendiamo che gli toccano le sue orecchie, siamo in contatto con tutte le parti del suo corpo (anche quelle che sono sgradevoli da toccare per il cane), che cambiamo posizione... Ci sono molti cani adulti che quando sono stati cuccioli non hanno avuto questa socializzazione e la mancanza di abitudine li rende cani molto difficili quando svolgono le loro routine igieniche poiché si muovono, ringhiano o cercano di scappare a tutti i costi. Ecco perché socializzare con queste routine è così importante.

Ecco come viene eseguita la routine igienica del cucciolo di Australian Cobberdog

Vi forniamo le linee guida per l'igiene del cucciolo di Australian Cobberdog Labradoodle

Di che cosa hai bisogno?

Prodotto per la pulizia degli occhi, detergente per le orecchie, garza per pulire e rimuovere il prodotto in eccesso, spazzola metallica per spazzolare, spazzolino a denti larghi (da inserire prima del pettine metallico quando i peli del cucciolo iniziano a allungarsi e iniziano ad essere introdotti le routine di mantenimento del Australian Cobberdog adulto).


Il luogo
Una volta che avremo tutto il materiale, ci assicureremo che lui e noi siamo in una posizione comoda per fare il mantenimento poiché, essendo un cucciolo, lo metteremo a terra per evitare il rischio di una possibile caduta. 

Gli occhi
Si consiglia di pulire gli occhi al mattino, quando il cucciolo ha più cispa, anche se può essere fatto più volte al giorno ogni volta che vediamo della cispa. Per questo, useremo il prodotto detergente per gli occhi. Distribuiremo una piccola quantità in una garza con la quale procederemo alla pulizia. Puliremo dal condotto lacrimale verso l'esterno. È importante pulire ogni occhio con una garza diversa che sia nuova e pulita, nel caso in cui uno degli occhi abbia un'infezione in modo che non passi all'altro occhio.

Le orecchie:
Questa routine dovrebbe essere eseguita ogni 7-10 giorni. Avremo bisogno del detergente per le orecchie che verseremo direttamente e con cautela nell'orecchio del cucciolo. Dobbiamo evitare che si scuota, per questo dobbiamo averlo ben fermo. Potrebbe non piacergli, ma dobbiamo essere pazienti. Con il liquido introdotto nelle orecchie, massaggeremo l'esterno dell'orecchio con le dita in modo che il prodotto raggiunga il fondo del condotto uditivo e al termine lasceremo che il cane si scuota. Infine, con una garza rimuoveremo il prodotto in eccesso dalle orecchie. La pulizia dell'orecchio deve essere eseguita con un detergente per le orecchie ogni 7-10 giorni, tuttavia se vogliamo mantenere l'orecchio libero da cerume e impurità, nei giorni in cui non applichiamo il detergente per le orecchie possiamo pulire le orecchie con una garza facendola passare attraverso il padiglione auricolare e l'interno del condotto uditivo. È assolutamente sconsigliato utilizzare salviettine umidificate per pulire le orecchie, invece della garza, poiché l'umidità è nemica delle orecchie sane.

La spazzolatura
Per finire con la cura completa del cucciolo, faremo una spazzolatura per tutte le parti del suo corpo. Lo faremo con il pettine di metallo quando i peli del cucciolo sono ancora molto corti e non si annodano. Quando i peli del nostro cucciolo iniziano a crescere, dobbiamo iniziare a introdurre il pettine di legno a setole larghe e poi il pettine metallico. Questo processo è spiegato al meglio nel mantenimento del Australian Cobberdog adulto.

Dopo il mantenimento, la ricompensa
Durante il mantenimento, dobbiamo essere pazienti e consentire al nostro cucciolo di essere curioso dei prodotti. Una volta finito, possiamo premiarlo accarezzandolo e giocando con lui, o dandogli una ricompensa commestibile. In questo modo assocerà questa attività a qualcosa di positivo e sarà più facile e più divertente per tutti.

Il trattamento del cucciolo

I cuccioli sono molto attivi e curiosi. Nella loro fase più infantile è molto importante essere pazienti e comprensivi con loro. Per il mantenimento del cucciolo è consigliabile farlo sul pavimento e su una superficie confortevole, se lo facciamo su una superficie elevata corriamo il rischio che cada a causa della sua attività e curiosità.

Il mantenimento deve essere un gioco tra noi e il cucciolo da associare a qualcosa di positivo, buono e necessario. Tutti i passaggi che dobbiamo eseguire durante il mantenimento devono essere eseguiti con gesti molto delicati e con pazienza, per far sentire il nostro cane in un ambiente confortevole e sempre più piacevole per lui. Allo stesso modo, dobbiamo essere chiari sul fatto che la routine deve essere eseguita e ci saranno momenti in cui dobbiamo essere più solidi per permetterci di andare avanti. Dandogli ricompense mentre progrediamo nella routine, dopo un passo che gli costa di più, è un buon modo per associare l'igiene a qualcosa di positivo.

TROVA PIÙ INFORMAZIONI SULLA CURA DEL AUSTRALIAN COBBERDOG

Informazioni e domande sugli Australian Cobberdog

Contatto